GIUSTIZIA INSIEME

ISSN: 2974-9999
Registrazione: 5 maggio 2023 n. 68 presso il Tribunale di Roma

    Ancora sull'opposizione alla discussione da remoto

    Ancora sull'opposizione alla discussione da remoto

    Ancora sull'opposizione alla discussione da remoto[1].

    (nota a TAR Lazio, Roma, sez. II-bis, 22 giugno 2020, n. 2072)

    nota Redazionale.

    Con il decreto in esame, il Presidente della Sezione II bis del TAR Lazio ha rigettato l’opposizione del ricorrente alla discussione da remoto dell’udienza cautelare richiesta dal controinteressato, presentata in occasione del deposito dell’istanza di abbinamento della cautelare al merito e, dunque, motivata sulla sopravvenuta mancanza di interesse alla pronuncia cautelare.

    Il g.a., invero, nel respingere la suddetta opposizione, ha evidenziato come la stessa “perde[sse] la propria ragion d’essere, in quanto non sorretta da alcun interesse di tipo difensivo”, in quanto “ciascuna delle parti può disporre solo delle proprie facoltà processuali decidendo di liberamente sottrarsi alla discussione chiesta da altri optando per l’assenza, e potendo conseguentemente l’opposizione essere riferita alle sole modalità telematiche di discussione, con opzione per una discussione in praesentia e non da remoto”. Peraltro, sebbene la circostanza non ricorresse nella specie (trattandosi di domanda cautelare rinunciata), ha comunque ritenuto opportuno ricordare che il presidente ha il potere di valutare la necessità della discussione da remoto in alternativa al rinvio della trattazione della causa.

    Il giudice, infine, ha espressamente precisato che l’opposizione, connotandosi per la sua natura eccezionale e straordinaria, è un istituto “di stretta interpretazione e può precludere la discussione ‘da remoto’ solo se emergono insuperabili problematiche legate alla funzionalità del sistema informatico oppure eventuali esigenze difensive da intendersi ostative del contraddittorio ‘da remoto’ – in vista di una successiva discussione orale ‘in presenza’ – tanto più che le parti che non intendono intervenire alla discussione ben possono depositare note difensive ai sensi dell’art. 4, del decreto legge n. 28 del 2020”. (v. S.)

    [1] Sul tema si veda anche “L’istanza di discussione orale da remoto e la relativa opposizione. Prime applicazioni da parte del giudice amministrativo”, in questa Rivista, 22 giugno 2020.


    User Rating: 0 / 5

    CATEGORIA DIRITTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO
    16/05/2024

    Note minime in tema di soggetti legittimati a richiedere l’autorizzazione…

    Diritto e Processo Amministrativo

    Gianluigi Delle Cave

    Note minime in tema di soggetti legittimati a richiedere l’autorizzazione paesaggistica (nota a T.A.R. Basilicata,…
    15/05/2024

    Gli impianti “minimi” nel servizio di gestione integrata dei rifiuti.…

    Gli impianti “minimi” nel servizio di gestione integrata dei rifiuti. Tutela dell’ambiente e promozione della…
    09/05/2024

    Riflessioni a proposito della valutazione ambientale strategica (Nota a T.A.R.…

    Riflessioni a proposito della valutazione ambientale strategica: autorità coinvolte e autonoma impugnabilità della determinazione di…
    08/05/2024

    Atomo scisso e silenzio prefettizio: tra interdittiva antimafia e controllo…

    Diritto e Processo Amministrativo

    Renato Rolli e Martina Maggiolini

    Atomo scisso e silenzio prefettizio: tra interdittiva antimafia e controllo giudiziario (nota a TAR Reggio…
    02/05/2024

    Gli incerti confini della discrezionalità del legislatore nazionale in materia…

    Diritto e Processo Amministrativo

    Maria Francesca Tropea

    Gli incerti confini della discrezionalità del legislatore nazionale in materia di incentivi alle rinnovabili: dubbio…
    18/04/2024

    Il cigno verde e la separazione dei poteri (nota a…

    Il cigno verde e la separazione dei poteri (nota a sentenza Tribunale civile di Roma…
    10/04/2024

    Integrazione postuma della motivazione ed esaurimento della discrezionalità (nota alla…

    Diritto e Processo Amministrativo

    Ludovico Di Benedetto

    Integrazione postuma della motivazione ed esaurimento della discrezionalità (nota alla sentenza n. 361 del 26.1.2024…
    03/04/2024

    ​Ammissibilità in appello dei mezzi di prova "sopravvenuti". Il principio…

    Ammissibilità in appello dei mezzi di prova "sopravvenuti". Il principio dispositivo con metodo acquisitivo e…
    28/03/2024

    La responsabilità dell’hosting provider nella vendita on line di biglietti…

    La responsabilità dell’hosting provider nella vendita on line di biglietti sui mercati secondari (nota a Sentenza Consiglio…
    27/03/2024

    Diniego di autorizzazione all’esportazione dell’opera d’arte e procedimento dichiarativo dell’interesse…

    Diritto e Processo Amministrativo

    Maria Grazia Della Scala

    Diniego di autorizzazione all’esportazione dell’opera d’arte e procedimento dichiarativo dell’interesse culturale. Valutazioni tecnico-discrezionali e limiti…

    Please publish modules in offcanvas position.

    × Progressive Web App | Add to Homescreen

    To install this Web App in your iPhone/iPad press icon. Progressive Web App | Share Button And then Add to Home Screen.

    × Install Web App
    Mobile Phone
    Offline - No Internet Connection

    We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.