ISBN 978-88-548-2217-7 ISSN: 2036-5993 Registrazione: 18/09/2009 n.313 presso il Tribunale di Roma

Umberto Apice

Nato a Torre del Greco. Per cinquant'anni in magistratura,  prima a Milano poi a Roma. Negli anni Settanta ha cominciato la sua attività  letteraria collaborando con testi di narrativa alla rivista Nuovi Argomenti. In seguito ha pubblicato anche romanzi e saggi, tra cui: Attacco al cuore ( 1988 ), Tracce confuse verso l'alba (2001 ), Processo a Pasolini. La rapina del Circeo ( 2007 ), Nelle stanze di Joyce ( 2013 ), Questa conoscenza ultima ( 2014 ), Anni e disinganni ( 2015 ).

Umberto Apice
No Internet Connection

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.