ISBN 978-88-548-2217-7 ISSN: 2036-5993 Registrazione: 18/09/2009 n.313 presso il Tribunale di Roma

Salvatore Aleo

Salvatore Aleo, catanese, 66 anni, è professore ordinario di diritto penale e criminologia nell’Università di Catania, dove afferisce al Dipartimento di scienze politiche e sociali e insegna nei corsi di laurea in scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, in management della pubblica amministrazione, di cui è anche presidente, e di psicologia. Ha studiato prevalentemente la teoria della responsabilità, nelle forme organizzate e complesse, così la criminalità organizzata, l’epistemologia della complessità, la teoria dell’organizzazione, la crisi della causalità, la responsabilità sanitaria. È stato responsabile del decentramento universitario nella sede di Caltanissetta (1998-2012), direttore del Dipartimento di studi politici (2003-2009), coordinatore del dottorato di ricerca in tutela dei diritti umani (2005-2010) e di numerose edizioni del master di II livello in criminologia (2005-2013), presidente del corso di laurea in scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (2010-2018), responsabile e coordinatore di numerosi progetti di ricerca. Ha fatto parte della commissione ministeriale del concorso per uditore giudiziario (1993-1994), di quella per la riforma del codice penale (2002-2003) e più volte della commissione degli esami di avvocato nel distretto di Corte d’appello di Catania (1989-90, 1999-2000, 2011-12). Ha insegnato diritto penale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Reggio Calabria, sede di Catanzaro (1985-87), criminologia nella Facoltà di Giurisprudenza di Catania (2003-2010), scienza criminologica e contrasto alle organizzazioni criminali nel corso di alta formazione della Scuola di perfezionamento per le forze di polizia a Roma (2005-2013), dove ha pure tenuto la prolusione dell’anno accademico 2006-2007 dal titolo Diritto penale e complessità. È autore di numerose monografie e manuali. Le sue ultime opere sono Codificazione e decodificazione, Giuffrè, Milano 2020; Pensiero causale e pensare complesso. Contributo di un penalista, in corso di pubblicazione con l’editore Pacini.

Salvatore Aleo
No Internet Connection

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.